La Spesa Intelligente

 

Marco Bianchi per Eurospin


Dopo i consigli e le ricette di inizio estate, ritorna la rubrica con nuovi consigli e ricette sulla frutta e verdura autunnale,  per la salute e il benessere di tutti.

 




I benefici della verdura a foglia verde: gli spinaci

 

 

 

Amici oggi parliamo di spinaci e di quali siano i loro benefici. Come tutte le verdure a foglia verde, studi medici hanno rivelato che sono le più efficaci nel ridurre il rischio di tumore del seno. Infatti nella dieta femminile non dovrebbero mai mancare almeno 200 g al giorno di verdure a foglia che, grazie al maggior senso di sazietà, contribuiscono a controllare meglio anche il peso, perché l’obesità è strettamente legata con l’insorgenza di questo tipo di tumori.

Nello specifico gli spinaci sono ricchi di vitamina A e di acido folico. Oltre a questo contengono luteina, utile per la salute della retina e quindi degli occhi e sono efficaci in caso di stitichezza.

Sulla mia tavola non mancano mai, sia che siano in insalata, utilizzati per fare un pesto o accompagnati alla pasta.

 

I consigli sul sito di Marco



Risotto agli spinaci mantecato con caprino fresco 

 

 

Amici l’autunno è arrivato e a me è venuta voglia di un bel risotto. Non giallo, ma verde. Useremo infatti gli spinaci degli amici di Eurospin, ricchi di vitamine, fibre e sali minerali e soprattutto tanto ferro. E per finire il risotto un po’ del mio amato caprino che si sposa benissimo con gli spinaci. Vi assicuro che è una bomba!

 

 

Clicca e scopri la mia nuova ricetta: Risotto agli spinaci!



Amici del sistema immunitario: i funghi

 

 

 

Mi chiedete spesso se i funghi facciano bene o meno e la risposta è sì. Sono amici del sistema immunitario (in particolare freschi nel periodo del cambio di stagione tra estate e autunno), ipocalorici, ma ricchi di importanti nutrienti.

Pensate che 100 g di porcini hanno meno di 30 Kcal, non hanno grassi, ma contengono minerali come rame, ferro, selenio, potassio, vitamine del gruppo B, lisina, triptofano, antiossidanti e 2-3 g di fibre. Quando invece provocano le tanto temute intossicazioni, si tratta di funghi non adatti all’alimentazione o contengono parassiti oppure vengono consumati guasti per mal conservazione.

Quindi sì ai funghi e viva l’autunno, per poterli preparare come più ci piacciono!

 

I consigli sul sito di Marco



Pirofila di funghi patate melanzane e feta al forno

 

 

Amici è settembre e per me, da quando sono piccolo, vuol dire una cosa sola: funghi, l’ingrediente simbolo di questa stagione! In tanti mi chiedete sempre se i funghi fanno bene: la risposta è sì. Sono alleati del sistema immunitario, soprattutto nel cambio di stagione tra estate e autunno, ipocalorici e ricchi di importanti nutrienti come rame, ferro, potassio e vitamine del gruppo B, senza dimenticare le fibre. L’importante è che siano sempre scelti con cura e ben conservati.

Oggi useremo i prataioli degli amici di Eurospin e prepareremo una pirofila al forno con patate, melanzane, e feta.

 

 

Clicca e scopri la mia nuova ricetta a base di funghi!



I benefici delle regine dell’estate: le melanzane

 

Amici oggi parliamo delle regine dell’estate, le melanzane. La loro stagione sta terminando e io ne approfitto per gustarmele finché ci sono. Sono costituite per la maggior parte da acqua e la restante percentuale comprende per lo più fibre e, in misura minore, proteine, grassi e zuccheri. Ricche di beta-carotene, le melanzane sono un vero concentrato di minerali, in primis potassio, ma anche magnesio e calcio.

Si tratta, inoltre, di un alimento ipocalorico, dato che a 100 g di prodotto edibile corrispondono solo 24 calorie. Io le adoro grigliate o nella caponata o addirittura le utilizzo per preparare delle polpette deliziose, sulla mia tavola in estate non possono mai mancare.

 

I consigli sul sito di Marco

 



Rucola: calcio e vitamina C

 

La freschezza della Rucola Foglia Verde Eurospin: scopriamo insieme i segreti su come utilizzarla in modo sano e gustoso!

«Amici, da molti anni non manca mai sulle nostre tavole, da sola, un’insalata, sulla pizza o per condire la pasta: sto parlando della rucola! Io la adoro, non solo per il suo gusto intenso (non dimenticatevi che viene pur sempre dalla famiglia delle brassicacee, come il rafano, la senape o i ravanelli), ma perché è una vera miniera di nutrienti. Uno su tutti il calcio, fondamentale per la crescita e la salute delle ossa e dei denti, e per mantenere sano il sistema nervoso e normalizzare la circolazione sanguigna. La rucola è un’ottima fonte vegetale di calcio, ma è anche ricca di sali minerali e soprattutto di ferro e vitamina C, un’accoppiata preziosa perché proprio la vitamina C favorisce l’assorbimento del ferro. Insomma, ora che è marzo, diamo il via alla stagione della rucola! Il mio modo preferito di mangiarla? Frullata con olio evo e feta, otterrete un pesto spaziale!»

Clicca e scopri la mia nuova ricetta a base di Pesto di Rucola!



Finocchi: per un aperitivo sano e leggero

 

Fare aperitivo senza rinunciare alla corretta alimentazione. Con il finocchio fresco di Eurospin e i consigli di Marco Bianchi ora è possibile!

«Amici, un’idea per un aperitivo casalingo gustoso, sano e leggero? Sicuramente un pinzimonio di verdure. E se c’è una verdura che non può mai mancare, quella è sicuramente il finocchio. Ricco di acqua, ha pochissime calorie (per questo è particolarmente usato nelle diete per “spezzare la fame”), ed è una miniera di nutrienti preziosi per il nostro organismo: fibre, vitamine, sali minerali, ma soprattutto tantissimo potassio, fosforo e polifenoli, in particolare la quercetina, dalle proprietà antiossidanti. Insomma, chi l’ha detto che un aperitivo non possa diventare anche un momento di benessere?»

 

Clicca e scopri la mia nuova ricetta a base di Crema di Finocchi!



Insalata Foglia Verde Eurospin prima di ogni pasto

 

 

Insalata mista prima dei pasti: Marco Bianchi ci spiega perché è importante introdurla nella nostra alimentazione!

«Amici, ormai lo sapete, è fondamentale introdurre nella nostra alimentazione 5 porzioni di frutta e verdura. E tra le porzioni di verdura, soprattutto ora che sta arrivando la primavera, il mio consiglio è quello di inserire un’insalata mista. Ma quando mangiarla? Per molti l’insalata è un contorno, ma in realtà il momento migliore sarebbe prima del pasto. Perché l’apporto di fibre aiuta ad aumentare il senso di sazietà e a diminuire lo stimolo della fame, così ci si potrà contenere con le portate successive, senza esagerare. Non solo, ma a stomaco vuoto si potranno assorbire meglio i nutrienti contenuti nelle verdure crude, così come gli enzimi che stimolano la digestione. Inoltre, la presenza di fibre aiuta a ridurre l’impatto glicemico del pasto, tenendo sotto controllo i picchi.»







Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Eurospin iscrivendoti alla newsletter.

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società Eurospin Italia S.p.A titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.