La Spesa Intelligente

Falanghina del Sannio

DOP

Provenienza

Campania

Il nome
Falanghina deriva
dall’uso dei pali detti
“falange” che sin dai
tempi antichi venivano usati
per sostenere le viti. Attualmente
viene coltivata nella zona a nord
di Napoli, nei Campi Flegrei e nel
Sannio. La coltivazione con
basse rese e le vinificazioni più
accurate ne hanno fatto un vino
di grande personalità, dai freschi
e fragranti aromi.

Aspetto

Profumi freschi di grande pulizia. Ci
sono gli agrumi, la frutta bianca, oltre
a quelle delicate sensazioni balsamiche
e quasi mentolate che in bocca
donano, specie sul finale del sorso,
una bella verve e una rinfrescante
bevibilità.

Gradazione

12,5% vol.

Temperatura di servizio

8-10°C

Abbinamenti

Spaghetti ai ricci di mare.
Polpo e patate.
Crostacei.
Mozzarella di bufala.