La Spesa Intelligente




Switch digitale

 

Perché lo switch digitale?

Il 1 settembre 2021: tutte le trasmissioni nazionali passeranno all’unisono e su tutto il territorio in codifica MPEG-4.

Dal 21 al 30 giugno 2022: tutte le trasmissioni digitali terrestri verranno diffuse nello standard DVB-T2, sempre con un processo unico a livello nazionale.

 

 

Fonte: https://www.dday.it/redazione/38254/switch-off-digitale-terrestre-faq-scadenze-aree

 


Quali sono le scadenze che riguardano direttamente i consumatori?

Le date chiave dello switch-off sono due: il 1 settembre 2021, data in cui tutte le trasmissioni nazionali passeranno all’unisono e su tutto il territorio in codifica MPEG-4. E poi la decade dal 21 al 30 giugno 2022, in cui tutte le trasmissioni digitali terrestri verranno diffuse nello standard DVB-T2, sempre con un processo unico a livello nazionale.

Uno spostamento che darà pochi problemi ai cittadini: basterà semplicemente risintonizzare i canali (processo che molti TV fanno automaticamente) per continuare a vedere tutte le trasmissioni. Le due vere scadenze dello switch-off, che richiederanno per molti la sostituzione del TV o l’acquisto di un decoder sono quelle del 1 settembre 2021 e di fine giugno 2022 e valgono a livello nazionale.



In pratica, cosa succederà il 1 settembre 2021 e 21 al 30 giugno 2022 ?

Il 1 settembre 2021 tutti i multiplex nazionali (ovverosia tutte le emittenti dei canali nazionali) passeranno in codifica MPEG-4 (o più propriamente AVC). Questo metterà fuori gioco tutti i TV e i decoder non HD, ovverosia quelli che oggi non sono in grado di sintonizzare, per esempio, il 501 di Rai HD. Il passaggio del 1 settembre riguarderà la codifica e l’emissione di tutti i canali nazionali per tutto il territorio italiano.

Nell’ultima decade di giugno 2022 ci sarà, sempre a livello nazionale, il passaggio alle trasmissioni DVB-T2. Questo passaggio manderà “a nero” un numero molto alto di TV e decoder. 



Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Eurospin iscrivendoti alla newsletter.

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società Eurospin Italia S.p.A titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.